Viaggiare: Educare anima e mente.

Articolo scritto per www.caravan.it (CARAVAN SHOP & BLOG)

Viaggiare non è solo vedere posti nuovi, saltare da una parte all’altra del continente e oltre.

Viaggiare è scrivere in modo indelebile nel quaderno della nostra memoria.
Di più.
Viaggiare è scrivere nella memoria e nell’anima dei nostri figli.
E’ una forma di conoscenza immediata e profonda allo stesso tempo, aggiorniamo la nostra esperienza di vita, e con lei tutti i parametri che la compongono.
Odori, immagini, parole , gusto, sensazioni tutto questo non si impara dai libri, o non soltanto…  Vivere in prima persona un luogo con le sue tradizioni culturali, le sue “stimolazioni sensoriali” che ciascuno di noi percepisce in modo diverso, è un arricchimento che comincia sul luogo e non smette di esaurirsi nemmeno dopo anni da quell’esperienza…  Io personalmente prendo appunti su di un moleskine e fotografo anche cose banali, ma che mi colpiscono…  e nel corso degli anni queste cose aiutano a precisare un ricordo o a riflettere su sensazioni che ci sono restate…

 

Little Boy in the bycicle
Dusseldorf, Germania

Un viaggio è, come qualsiasi forte esperienza, una serie di lezioni intense e complete che affrontano i temi più diversi e ci spingono a verificare ogni volta , alla luce delle nuove esperienze accumulate, le nostre certezze, i nostri schemi mentali.

Versailles
Versailles, Francia

Per questo è prezioso uno strumento come il camper, che ci permette di moltiplicare queste esperienze quasi in modo esponenziale, visto che un viaggio, per essere tale può svolgersi anche solo a 100 km da casa, o anche meno… e con il camper occasioni del genere si presentano ogni week end.

A-1- (14)
Firenze, Ponte Vecchio

Se vostro figlio sta studiando la nascita dell’impero Romano, perchè non portarlo a vedere l’Ara Pacis e altre testimonianze di quell’epoca a Roma?

Se si parla di geografia, di scienze, di ecologia, il Delta del Po può fornire ulteriori stimoli, eccetera eccetera…

Bosa sea, Sardinia
Spuma di mare sugli scogli di Bosa Marina, Sardegna

Ma anche per noi stessi, la sfida di un viaggio in luoghi particolari, magari stimolati da eventi o ricorrenze, possono costituire un esperienza che muta la nostra prospettiva, arricchendola di nuove sfaccettature critiche.

Viaggiare è Coscienza determinata dall esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *